Piante grasse all’uncinetto

Cactus e piante grasse all’uncinetto hanno un grande fascino e farle è davvero molto semplice. Basta guardarsi intorno in un vivaio, prendere ispirazione dalle mille tipologie di specie presenti e scegliere quello più conforme alle proprie capacità. E’ chiaro che aggiungendo elementi e aumentando il grado di dettaglio l’opera si complica! Sta quindi a noi capire quanto possiamo spingerci in là.
Le due piante grasse che ho realizzato e che trovate nelle immagini qui sotto sono sicuramente tra le più semplici in assoluto, ma essendo i miei primi progetti di questo tipo ho voluto partire con qualcosa di basico.
Dato l’effetto visivo che generano sicuramente il mio set non tarderà ad ospitare nuove creazioni…
Sicuramente il dettaglio fondamentale nella realizzazione è riuscire a far aderire perfettamente il terriccio marrone alle pareti del vasetto di terracotta. Questo per garantire equilibrio e solidità alla pianta, soprattutto nei casi in cui questa si sviluppi in altezza. Troverete molti pattern online con minuziose spiegazione dei giri da fare ma tutto dipenderà dalla dimensione del vostro vaso, perciò vi consiglio il classico metodo empirico: ad ogni giro inserite la parte marrone nella terracotta per capire quanti punti vi mancano prima di chiudere il lavoro.

03_cactus_lebellecrochet04_cactus_lebellecrochet

Annunci

2 commenti Aggiungi il tuo

    1. lebellecrochet ha detto:

      Grazie mille! Sono contenta ti piacciano!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...