Il mondo sommerso di Claire-Ann O’Brian

claire claire2

Sull’onda del super size knitting ho di recente approfondito il lavoro della designer irlandese Claire-Ann O’Brian, balzata agli onori della cronaca per aver realizzato i ‘knit stools‘, una serie di sgabelli realizzati con lana intrecciata.
L’effetto ottenuto dal lavoro a maglia è quasi scultoreo; attraverso l’uso di specifiche macchine e del prezioso lavoro a mano, la textile designer ha creato forme tridimensionali evocative di un mondo lontano e ‘sommerso’.
La scala esagerata, l’uso magistrale di grossi intrecci e sottili filati rende evidente l’attenzione riposta nell’aspetto comfortevole degli sgabelli, che devono così apparire ‘sculture comode’, calde ed accoglienti.
Il lavoro a maglia è quindi, nell’ottica progettuale della O’Brian, forma e funzione, una tecnica grazie alla quale si possono letteralmente intrecciare visioni, materiali, mondi.

Per approfondire il lavoro della textile designer visitate il suo sito personale:
http://www.claireanneobrien.com/

knitted-stools78claire3

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...